Cosa sapere sulla cessione del quinto per i militari

La cessione del quinto per le Forze Armate è una forma di finanziamento particolarmente vantaggiosa che può essere chiesta solo in alcune circostanze. Vuoi sapere quali? Ecco un approfondimento dedicato a questa materia così importante e delicata.

cessione del quinto per le Forze Armate

La cessione del quinto per le Forze Armate è disponibile grazie a una serie di incentivi che possono rendere questo prestito particolarmente vantaggioso.

Infatti non è difficile che militari e dipendenti dei vari uffici delle Forze Armate italiane chiedano una liquidità extra proprio grazie a questa condizione privilegiata.

Ricordiamo che stiamo parlando sempre di una cessione del quinto dello stipendio, un tipo di finanziamento che consente di avere prestiti importanti in termini di somme. Ma da dividere per un numero anche abbastanza alto di mesi.

Cos’è la cessione per le Forze Armate

Si tratta di un finanziamento per chi fa parte delle Forze Armate – Esercito, Marina militare, Aeronautica militare, Arma dei Carabinieri – ed è basato sull’erogazione di un importo da restituire con una percentuale stabile nel tempo.

Questa somma corrisponde a 1/5 dello stipendio, da qui otteniamo il nome del prestito. La condizione consente di evitare difficoltà da parte di chi chiede il denaro dato che la rata non incide in modo consistente sulla somma totale del mensile.

La cessione del quinto dello stipendio è un tipo di finanziamento conveniente, può essere chiesto da tutti, anche da chi è segnalato al CRIF come cattivo pagatore. Poi per militari e impiegati delle Forze Armate è ancora più vantaggioso.

Inoltre permette di ottenere somme di denaro importanti, non vincolate a uno scopo specifico. Quindi puoi chiedere una cessione del quinto anche per realizzare un desiderio personale e non solo per cure mediche o acquistare e ristrutturare casa.

Da leggere: differenza tra prestito e cessione del quinto

Conviene questa cessione del quinto

Ci sono una serie di vantaggi che consentono alle persone che fanno parte di organi specifici di chiedere il prestito con cessione del quinto per militari e Forze dell’Ordine. Questi benefit dipendono dal fatto che è in vigore la convenzione NoiPA.

Stiamo parlando di un accordo tra istituti di credito e Pubblica Amministrazione che permette di garantire dei prestiti agevolati per alcuni dipendenti.

Esistono diversi prestiti NoiPA. Una sezione è dedicata alla cessione del quinto per i militari, sia per i soldati che per i Carabinieri ma anche per personale amministrativo.

Chi può chiedere questo prestito?

Tutte le persone che fanno parte delle Forze dell’Ordine, in servizio o in pensione, hanno diritto a ottenere la cessione del quinto NoiPA per i militari. Sono inclusi nell’elenco dei beneficiari chi appartiene o ha avuto modo di lavorare per:

  • Arma dei Carabinieri.
  • Polizia di Stato e Locale.
  • Aeronautica e Marina Militare.
  • Guardia di Finanza.
  • Polizia Locale.
  • Esercito Italiano.

Altro aspetto importante? Anche chi ha subito segnalazioni al CRIF o ha in corso ulteriori finanziamenti può chiedere la cessione del quinto per le Forze Armate.

Quali sono i vantaggi concreti?

Tra i grandi vantaggi di ricevere una cessione del quinto per Forze Armate italiane e militari abbiamo sicuramente la convenienza economica. Che si traduce in un tasso d’interesse vantaggioso, mediamente più basso e stabile nel tempo.

Questo significa che il guadagno dell’istituto di credito sulla somma da restituire è diverso rispetto alla norma, più basso. Inoltre le assicurazioni sono incluse e non è previsto alcun aggiusto del tasso d’interesse: sarà stabile nel tempo.

E la restituzione – basata sempre sul 20% dello stipendio – può essere distribuita in un tempo massimo di 10 anni (120 mesi). Altri vantaggi specifici?

C’è bisogno di una garanzia aggiuntiva?

No, non è necessario. Per ricevere la cessione del quinto dello stipendio dedicato a militari, forze dell’ordine e armate basta essere dipendente di questi organi. TFS e stipendio con contratto a tempo indeterminato fanno da garanzia.

Devo pagare ogni mese una rata?

Il vantaggio della cessione del quinto in generale, non solo quella legata alle Forze Armate Italiane, è quello della totale autonomia. Non hai alcun impegno o data fissata a priori, l’importo viene prelevato in autonomia grazie all’accordo tra PA e finanziaria.

Ho subito un richiamo per un precedente prestito

Questo non è un problema perché la cessione del quinto prende la rata mensile direttamente dallo stipendio. Puoi chiedere un prestito NoiPA per militari anche se hai esperienze pregresse negative con segnalazioni presso CERVED o CRIF.

Come chiedere questo finanziamento?

In primo luogo bisogna preparare tutti i documenti necessari per ottenere il prestito, o meglio la cessione del quinto dello stipendio o della pensione per militari, Forze Armate e dell’Ordine. Nello specifico, nella richiesta bisogna presentare:

  • Documento di identità valido.
  • Codice fiscale.
  • Copia delle ultime due buste paga.
  • Copia dello stato di servizio.

C’è bisogno di un documento che permetta di verificare l’appartenenza alle Forze Armate. Bisogna rispettare una serie di requisiti per ottenere la cessione del quinto:

  • Prestare (o aver prestato) servizio nelle Forze Armate.
  • Iscrizione alla Gestione Unitaria delle Prestazioni sociali e creditizie.
  • Almeno 4 anni di contributi e contratto di lavoro a tempo indeterminato.
  • Il contratto può essere determinato con una durata non inferiore ai 3 anni.

Chiaramente le difficoltà ci sono. Non è facile gestire tutti i passaggi per chiedere una cessione del quinto dello stipendio per le Forze Armate, il rischio di rallentare la pratica a causa di qualche inadempimento o di una svista è reale.

Per questo puoi chiedere il nostro contributo e una consulenza specifica in grado di sbloccare rapidamente il tuo percorso per ottenere la liquidità desiderata.

Categories
Prestiti e cessioni

Silvio Parisella

Sono un agente finanziario e business coach. Mi occupo di prestiti dal 2006, mi sono specializzato nel prodotto cessione del quinto per dipendenti e pensionati. Ho finanziato migliaia di clienti in tutta Italia.
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments